Come ottimizzare la struttura della homepage

La homepage è il primo punto di contatto di un navigatore con il tuo business. Il biglietto da visita per i tuoi potenziali clienti. Ecco perché la homepage di un sito web deve essere strutturata in modo da permettere ai lettori di comprendere in breve tempo quali siano i servizi che puoi offrire e perché dovrebbero scegliere proprio te.
Quali caratteristiche dovrebbe avere una home page per essere efficace? Analizziamo quali sono gli elementi di una pagina web e come ottimizzarli per garantire maggior successo.
1) Logo

La convenzione nel web design non esiste ma è legata alle abitudini di navigazione degli utenti. Il logo serve a comunicare la personalità di un’azienda. Sul web il logo deve poter essere sempre visibile, avere le dimensioni adatte e avere una posizione in cui le persone sono abituate a riconoscerlo più facilmente. In alto a sinistra.
2) Menù di navigazione

La homepage dovrebbe funzionare come un centralino o un centro informazioni in cui poter sempre trovare quello che si stava cercando. La homepage dovrebbe guidare gli utenti verso sezioni e contenuti che hanno maggiore importanza.
3) Motore di ricerca interno

Più del 95% di sessioni di navigazione sul web iniziano con una ricerca. Cercare qualcosa è alla base della conoscenza. Inserire la possibilità di cercare i contenuti in maniera libera significa ridurre il numero di link e agevolare la consultazione dei contenuti che un utente sta cercando. Un box di ricerca, meglio se posizionato nella parte in alto a destra di una pagina web può semplificare la ricerca delle informazioni.
4) Contenuti e testi web

In homepage i contenuti vengono abitualmente messi in secondo piano. Sebbene non godano di un grande interesse a favore di elementi grafici, immagini o animazioni, i contenuti testuali hanno una grande importanza per quanto riguarda la SEO (posizionamento sui motori di ricerca) e l’accessibilità. Solo un testo infatti può garantire agli utenti e ai robots di comprendere immediatamente di cosa tratta un sito web.
5) Obiettivi degli utenti

Ogni sito web deve avere un suo obiettivo, in maniera diretta o meno, è comunque uno strumento di marketing. Cosa vuoi che facciano i visitatori del tuo sito web? Questa è una delle domande che chi progetta siti web dovrebbe sempre porsi prima di cominciare a sviluppare. Gli elementi presenti in una homepage devono quindi indicare il percorso di navigazione che gli utenti dovranno percorrere e far capire quale sarà il punto di arrivo, sia esso la compilazione di un form di contatti, la conclusione di un acquisto, l’iscrizione a una newsletter.
6) Obiettivi aziendali

Ogni persona che visita un sito web sta cercando qualcosa. Spesso quello che gli utenti cercano non coincide necessariamente con quello che l’azienda offre. Ad esempio se un utente sta cercando una informazione su un evento culturale non è detto che voglia necessariamente acquistare un biglietto di quello spettacolo. Un sito web deve poter avvicinare la domanda con le necessità commerciali di un’azienda. Ecco perché ogni elemento di un sito web (o della homepage nello specifico) deve poter rispondere a queste esigenze e possibilmente poter soddisfare entrambe.
7) Immagini sito web

La comunicazione visiva, specialmente su web, ha una forte incidenza sulla capacità decisionali delle persone. La scelta delle immagini quindi diventa fondamentale soprattutto perché un navigatore che arriva sul nostro sito web deve poter capire immediatamente qual è l’argomento di cui si parla. Le immagini presenti sui siti web devono comunicare l’attività svolta da un’azienda.
8) Chiarezza e immediatezza

Spesso le persone visualizzano solo una porzione di un sito web. La navigazione è alquanto rapsodica e impulsiva. Facilitare la ricerca delle informazioni su chi siamo e quello che facciamo può aiutare le persone a capire dove si trovano e valutare se continuare a navigare o abbandonare il sito. E’ fondamentale comunicare quello che si fa. Per un sito e-commerce ad esempio posizionare un carrello nella parte in alto a destra di una pagina web permette alle persone di capire che si trovano in un negozio elettronico e che potranno acquistare quello che stavano cercando.
9) Linguaggio sito web

Un sito senza testi è come un tramonto senza luce. L’obiettivo principale di chi si occupa di web design è quello di catturare l’attenzione dei navigatori e facilitare la lettura dei contenuti testuali. La struttura e l’organizzazione dei contenuti web può agevolare l’engagement e permettere alle persone di leggere, comprendere e fare ciò che ci si aspetterebbe che facessero.